Home » Eventi Patrocinati Dal Comune » CORTEO COMMEMORATIVO A BRACIGLIANO (SA) IN OCCASIONE DELLA COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI. DEPOSTE CORONE DI ALLORO AI MONUMENTI IN ONORE DEI CADUTI
a

CORTEO COMMEMORATIVO A BRACIGLIANO (SA) IN OCCASIONE DELLA COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI. DEPOSTE CORONE DI ALLORO AI MONUMENTI IN ONORE DEI CADUTI

Sentita partecipazione questa mattina al corteo che si è tenuto a Bracigliano in occasione della Commemorazione dei fedeli Defunti. Il Sindaco, Antonio Rescigno, ha deposto quattro corone di alloro dinanzi ad altrettanti monumenti in memoria dei caduti residenti di Bracigliano.
La prima corona è stata deposta nella piazza antistante l’attuale sede Municipale di Palazzo di Città. Da qui, il corteo si è mosso alla volta di Piazza delle Libertà, sede del vecchio Municipio dove è stata deposta un’altra corona di alloro. Terza tappa è stata Piazzale Nassiriya, dove il Primo Cittadino ha deposto una corona di alloro in ricordo dei 19 italiani (12 carabinieri, 5 soldati dell’Esercito e 2 civili) che nel novembre 2003 furono vittime di un attentato kamikaze nella città iraqena dove i nostri uomini stavano prestando una missione di pace.
Ultima tappa, quella del Cimitero Comunale. Qui, il Sindaco Rescigno ha deposto la quarta corona in ricordo di tutti i cittadini di Bracigliano che ci hanno preceduto in questa vita. “Ogni anno – ha detto il Primo Cittadino – è nostro dovere, innanzitutto morale e poi civile, ricordare i nostri fedeli defunti. Coloro che hanno vissuto prima di noi su questa terra e che, in particolar modo, hanno fatto la storia del nostro territorio, rendendolo degno e rispettabile sotto tutti i punti di vista. Che possano le loro anime illuminarci e guidarci nel nostro cammino terreno”.
Al corteo commemorativo hanno partecipato amministratori locali, associazioni del territorio, il parroco della Comunità don Raffaele Villani accompagnato da don Carlo e Padre Corrado, il guardiano dei Frati Minori del Convento di San Francesco di Bracigliano.
Presente anche la banda musicale di Bracigliano che ha intonato l’inno del Piave è l’inno di Mameli. Nutrita anche la partecipazione dei cittadini.

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

Skip to content