Home » News » GENNARO CARDAROPOLI DI BRACIGLIANO (SA) TRIONFA AGLI INTERNATIONAL CLASSICAL MUSIC AWARDS (ICMA). PREMIAZIONE IL PROSSIMO 21 APRILE IN LUSSEMBURGO
a

GENNARO CARDAROPOLI DI BRACIGLIANO (SA) TRIONFA AGLI INTERNATIONAL CLASSICAL MUSIC AWARDS (ICMA). PREMIAZIONE IL PROSSIMO 21 APRILE IN LUSSEMBURGO

Un inizio d’anno col botto. Il 2022 si apre seguendo la lunga onda dei successi che il nostro Bel Paese ha ottenuto nel 2021 in diversi settori: dagli Europei di Calcio al Premio Paganini, dalle Olimpiadi estive al Concorso Chopin di Varsavia: questa volta si tratta dei prestigiosi International Classical Music Awards (ICMA), la cui giuria – di cui fa parte per l’Italia la rivista MUSICA e il suo direttore Nicola Cattò, segretario generale ICMA — ha annunciato i vincitori dei 26 premi dell’edizione 2022.

Tra i trionfatori figura un italiano, in particolare un braciglianese doc, il violinista Gennaro Cardaropoli, nominato giovane artista dell’anno, insieme all’altro italiano (dal nome straniero) Julian Kainrath, vincitore del Discovery Award.

“Un grandissimo onore per l’Italia e, in particolar modo per Bracigliano – ha commentato il Sindaco Antonio Rescigno – A Gennaro Cardaropoli vanno attribuiti tutti i migliori riconoscimenti a livello artistico e musicale. Le sue capacità sono state premiate con merito, portando in alto il nome del suo paese di origine, che ancora una volta evidenzia una tradizione musicale che va oltre i confini territoriali, giungendo addirittura ad ottenere approvazioni in ambito internazionale con il sigillo di un Premio di grande prestigio. Da parte mia, dell’Amministrazione Comunale e dell’intera Comunità di Bracigliano vanno rivolte le più sincere congratulazioni a questo giovane artista, figlio della nostra terra”.

I vincitori riceveranno i trofei dell’ICMA durante la cerimonia annuale di premiazione che avrà luogo alla Philharmonie di Lussemburgo il prossimo 21 aprile. Questa serata prevede anche un concerto di gala con la partecipazione di alcuni dei vincitori e dell’Orchestra Filarmonica del Lussemburgo diretta da Adam Fischer. Il concerto sarà trasmesso in diretta dalla radio pubblica lussemburghese 100.7 e successivamente dalle stazioni radio della rete mondiale dell’Unione europea di radiodiffusione.

Gli International Classical Music Awards sono i riconoscimenti più importanti per la musica classica a livello internazionale. La giuria è composta da critici musicali professionisti delle più importanti riviste, servizi online e stazioni radio: Andante (Turchia), Crescendo (Belgio), Das Orchester (Germania), Deutsche Welle (Germania), IMZ (Austria), MDR-Klassik (Germania), Musical Life (Russia), Musica (Italia), Musik & Theater (Svizzera), Opera (UK), Orpheus Radio (Russia), Papageno (Ungheria), Pizzicato (Lussemburgo), Polskie Radio Chopin (Polonia), Radio 100,7 (Lussemburgo), Radio Romania Muzical (Romania), Resmusica.com (Francia), Scherzo (Spagna), Rondo Classic (Finlandia), Unison (Croazia).

Skip to content